Anonim

La KTM SMC ha avuto un aspetto breve ma furioso nel mercato degli Stati Uniti, ma è partita troppo presto ed è stata uccisa in Europa nel 2017. Husqvarna di proprietà della KTM ha soddisfatto le nostre esigenze di supermoto con la 701 Supermoto, ma avevamo iniziato a credere che KTM essa stessa aveva abbandonato il segmento di mercato che aveva contribuito a diffondere. Fortunatamente ci siamo sbagliati. Saluta la KTM 690 SMC R 2019 e rallegrati del fatto che è destinata al mercato statunitense.

Image
L'aspetto è tutto nuovo, così come la sospensione. KTM Nord America

Un cambiamento sostanziale è l'inclusione dell'ultima versione del singolo motore LC4 raffreddato a liquido. Il motore è lo stesso singolo raffreddato a liquido 692cc a doppio bilanciamento trovato nel Supermoto 701, e scommettiamo che l'output è identico anche con una richiesta di 75 CV e 53 piedi-libbra di coppia. Con il nuovo motore, c'è anche l'inclusione delle modalità Quickshifter + su / giù, Sport e Street, il controllo della trazione della moto (MTC) sensibile alla curva e ABS in curva con la modalità Supermoto.

Image
Ma il telaio, il motore, i freni e la suite elettronica provengono dalla collaudata 701 Supermoto. KTM Nord America

La sospensione, tuttavia, è tutta nuova e diversa. La 690 SMC R è dotata dell'ultima sospensione WP Apex completamente regolabile. La forcella ha circuiti di smorzamento separati e siamo entusiasti di vedere quali modifiche e miglioramenti sono stati apportati sull'unità trovata sul Supermoto 701.

I freni sono pubblicizzati come Brembo, come richiederebbe qualsiasi supermoto della KTM. Combinata con la curva ABS e la modalità Supermoto, la 690 SMC R ha la gamma per guidare da lieve a selvaggio.