Anonim

Image
"Volevo qualcosa che fosse molto funzionale, molto semplice, molto minimale." Brian Blades

Questo articolo è stato originariamente pubblicato nel numero di dicembre-gennaio 1999 della rivista Big Twin di Cycle World.

Clyde Fessler sapeva esattamente cosa voleva in un'usanza. E bene dovrebbe. Come vicepresidente dello sviluppo aziendale per Harley-Davidson e dipendente di vecchia data di The Motor Company, Fessler conosce sicuramente molte delle bici che hanno reso famosa Milwaukee. E dopo anni di ricerche condotte in occasione di mostre motociclistiche in tutto il mondo e innumerevoli ore di contemplazione in materia doganale, ha sviluppato alcune opinioni forti su ciò che bramava nella sua macchina personale.

Prima di tutto, sapeva che voleva qualcosa di semplice e di base. Le lunghe e fluide linee e gli acri di lamiera sulle moto che aveva visto non piacevano al suo senso di come dovrebbe essere una moto. Nemmeno le bici con grafica animata e tanto pan di zenzero. "Sento che la maggior parte delle abitudini attuali che vedi hanno perso l'essenza di ciò che è una moto", afferma Fessler. “Una bici è in realtà solo un motore V-Twin, un serbatoio del gas, un sedile, due ruote e un manubrio. Questa è la somma e la sostanza di base di una motocicletta. Ma alcune delle bici più belle in questi giorni sono a malapena percorribili. Volevo qualcosa che fosse molto funzionale, molto semplice, molto minimale. "

Image
La custom FXLR super-sanitaria di Fessler, soprannominata "Clyde Glide", si presenta come piuttosto radicale e veramente diversa, anche se un numero sorprendentemente elevato di componenti della bici sono pezzi originali Harley OEM o leggermente modificati. Brian Blades

Fessler iniziò inviando un telaio FXLR del 1987 ad Arlen Ness per essere tagliato, allungato e dotato di un serbatoio di gas Battistinis. "Arlen vende alcuni bellissimi carri armati realizzati da Battistini e ne volevo uno", afferma Fessler. “Sono un po 'troppo arcuati per me, ma hanno la sensazione di base della moto essenziale e il design a goccia che mi piace. Quindi, Arlen allungò il telaio per me e mise il serbatoio del gas. Quindi abbiamo spedito la bici a Wyatt Fuller, che ha ripreso il progetto da lì. ”

Precedentemente proprietario di Razorback Motor Works a Pompano Beach, in Florida, Fuller ora ricopre il ruolo di consulente di progettazione per Harley-Davidson, lavorando esclusivamente per The Motor Company nel suo negozio di Hickory, nella Carolina del Nord. Comprese immediatamente la visione di Fessler e iniziò a costruire una motocicletta di base, ma una con la sua anima e il senso della missione rimase intatta, anzi, migliorata.

Image
"Quello che vedi qui è sostanzialmente tutto Harley-Davidson" Brian Blades

"Quello che vedi qui è praticamente tutto Harley-Davidson", afferma Fuller. “Le uniche cose sul motore che non sono di serie sono i tubi di spinta - un vecchio design Razorback che ho fatto per Sumax molto tempo fa - e il filtro dell'aria. I tubi di scarico provenivano da Denis Manning della Bub Enterprises, e Randy Davis al Davis Trim Shop occupava il posto. E quei due piccoli fari ad alta intensità ovviamente non sono parti originali della Motor Company. Ma per il resto, questa bici è praticamente una Harley. ”

Fuller è un grande fan della serie FXR, ma per questo progetto, l'aspetto dritto del telaio non ha funzionato per lui. Quindi, come dice in pratica, "Ho appena preso il mio seghetto e ho spazzato via la parte posteriore del telaio e ho lasciato gli shock praticamente dove si trovavano". Ha poi fatto in modo che alcuni dei suoi amici della NASCAR piegassero i tubi del telaio di ricambio per le sue specifiche. Ha anche fatto qualche altro taglio del telaio in modo da poter abbassare il sedile per un aspetto più snello. Dopo aver fatto tutto questo hacking, ha dovuto usare una batteria Buell per adattarsi allo spazio più piccolo che aveva creato.

Fuller ha quindi applicato una finitura in metallo spazzolato praticamente sull'intera bici, una tecnica che aveva precedentemente utilizzato su un prototipo Harley. Anche il motore ha ottenuto l'aspetto spazzolato. "Il motore era stato completamente rifinito in nero e cromo prima ancora che lo ottenessimo", ricorda Fuller, "quindi abbiamo dovuto rimuovere tutta quella vernice prima di poterla spazzolare".

Ottenere quella finitura spazzolata è uno dei motivi per cui Fessler ha chiesto a Fuller di costruire la bici, affettuosamente chiamata "Clyde Glide". Il risultato è sorprendente, e il tema monocromatico è la pietra miliare dell'intero esercizio di styling. Una volta che Len Courtney a Palm Coast, in Florida, ha applicato una speciale finitura Glass Kote sul metallo spazzolato, pulire la bici è diventato semplice come pulirlo con uno straccio umido.

Image
Anche se l'usanza di Fessler è la bici a ossa nude dei suoi sogni, funziona ancora abbastanza bene da incoraggiare più del putt occasionale attorno al blocco. Brian Blades

Questo vasto progetto ha dato a Fessler un apprezzamento molto maggiore per l'arte in movimento che viene creata ogni giorno nel quartier generale di Juneau Street dove lavora. “Costruire questa cosa ha davvero aumentato la mia già acuta ammirazione per Louie Netz e Willie G.

Davidson ", afferma Fessler. “Per quei ragazzi che costruiscono e progettano motociclette come fanno con il Grande Fratello che incombe su di loro, dicendo loro dove devono essere i fanali posteriori, dove devono essere le direzioni e cose del genere, deve essere dura. Quindi hai anche standard di ingegneria e standard federali a cui devi aderire. Willie e Louie non hanno la completa libertà di creare qualunque cosa possano immaginare come fanno tutti i costruttori personalizzati, e anche io. Il mio cappello è decisamente fuori per quei ragazzi. "

E il nostro cappello è rivolto a tutti coloro che hanno contribuito alla creazione della splendida macchina di Fessler. È uno straordinario esempio di ciò che può derivare dall'applicazione di una vera creatività all'hardware Harley-Davidson sostanzialmente genuino. Come ha detto l'artista in modo così eloquente, a volte meno è di più.

DIAGRAMMA SPEC:

NOME DELLA BICI

Clyde Glide
Proprietario: Clyde Fessler
Milwaukee, WI

MACCHINA BASE

1986 FXLR

Designer / Fabricator

Wyatt Fuller
Hickory, NC

VERNICE E CROMO
Modanatura C&H Customs, Nebo, NC
Dipingere Dogana C&H
cromatura Nessuna
Finitura spazzolata Wyatt Fuller, Rich Machesney
Rivestimento in metallo Glass Kote di Len Courtney
MOTORE
Anno 1986
Modello FXLR
Costruttore Dave Gower
Spostamento 80 cu. nel.
casi HD
Estremità inferiore HD
Canne HD
pistoni HD
teste HD, portato e lucidato da Don Tilley, Statesville, NC
Camera Gru
valvole HD
sollevatori HD
Accensione Gru
Bobine / filo Gru
Carb Stock CV Keihin, kit jet Dynojet
Filtro dell'aria Fuller
Pipes Bub Enterprises
TRASMISSIONE
Anno 1986
genere FXLR
Frizione Screamin 'Eagle
Unità primaria HD
TELAIO
Anno 1986
Rendere HD
genere FXLR
Costruttore Arlen Ness, Fuller
modifiche Tratto 5 ”; sezione posteriore riveduta
FORCELLA ANTERIORE
Anno 1986
Rendere HD
genere FXLR
RUOTA POSTERIORE / PNEUMATICO
Anno 1986
genere FXRL
Rendere Profilo basso Fox
RUOTA ANTERIORE / PNEUMATICO
Ruota Cerchio Akront
Pneumatico Dunlop
Dimensione dei pneumatici MH90-21
Larghezza del cerchione 2.15”
Freno HD
ACCESSORI
Manubrio FXLR, ridotto 2 "
Grips ness
specchi ness
Serbatoio di gas Battistinis
Serbatoio dell'olio HD, modificato da Fuller
Parafango anteriore Fuller
Parafango posteriore Fuller
Faro (2) Laser Star di Weekend Concepts
Luci posteriori Fuller
Indicatori Nessuna; LED di neutro e pressione dell'olio
posto a sedere Davis Trim Shop, Hickory, Carolina del Nord
Comandi a pedale HD, modificato da Fuller
Pedane Fuller